mercoledì, novembre 21, 2007

SHERLOCK HOLMES A FIRENZE


Sherlock Holmes a Firenze

Congresso Internazionale

In occasione del XX° anniversario
della fondazione di Uno Studio in Holmes

Firenze, 23-25 Novembre 2007

Con il Patrocinio della Provincia di Firenze
Lingue ufficiali: Italiano e Inglese


Programma

Venerdì 23 Novembre
Palazzo Medici Riccardi

Ore 15.30 Saluti delle Autorità, benvenuto del Presidente alle Delegazioni provenienti da Australia, Francia, Gran Bretagna, Giappone, Stati Uniti, Venezuela.

Ore 16 Andrea Barducci (ITA), Vicepresidente della Provincia di Firenze:
“Sherlock e la Politica, ovvero Avventure di un Politico Holmesiano”

Ore 17 Tavola Rotonda:
“Vent'anni dopo, ovvero L'avventura di USIH”
Gianfranco Orsi(ITA), Lia Volpatti (ITA), Stefano Guerra (ITA), Luca Conti (ITA), Francesco Leprai (ITA)
Presiede Carlo Eugenio Casini (ITA)

Ore 18.30 Patricia Guy (USA):
“Bacco a Baker Street: uno studio in alcool”

Ore 19 Cocktail di benvenuto.






Sabato 24 Novembre
Salone Magliabechiano della Biblioteca degli Uffizi

Ore 9.30 Inizio dei lavori e illustrazione della giornata

Ore 10 Philip Weller (UK):
“Porthsmouth e Sesto Fiorentino, storia di una partnership”
Presentazione della mostra della collezione di Richard Lancelyn Green

Ore 11 Bernard Prunet (FR):
“Holmes, l'Italia, la stazione della Gare de Lyon: uno studio in tricolore”

Ore 11.20 John Bushell (AU):
Sherlock e i canguri, cronache dall'Australia

Ore 11.30 Franco Eugeni (ITA):
“Moriarty, ovvero l'odio per la matematica”

Ore 12 Michele Lopez (ITA):
“I criminali del canone: Uno Studio in Verde”

Ore 12.30 Nino Pulvirenti (ITA):
“Il Cardinale Tosca: ipotesi di identificazione”

Ore 12.45 Mario Faraone (ITA):
“If you want to hear my story I have no wish to hold it back”: memoria collettiva e racconto individuale dell’imperialismo britannico in India, in The Sign of Four di Arthur Conan Doyle


Ore 15 Pierluigi Neri (ITA):
“La premiata Ditta Darwin, Kipling, Doyle”

Ore 15.30 Gabriele Mazzoni (ITA):
“Il dr. Philip Showalter Hench: grande holmesiano, collezionista, artefice di “Meiringen 1957”
E, tra le “altre cose”, un Nobel per la medicina…”

Ore 16 Alessandro Gebbia (ITA):
“L'università di Roma e la ri-traduzione del canone”

Ore 16.30 “Processo a Mr. Holmes”
Verranno esaminate le accuse di maltrattamento di animali,
intralcio alle indagini, violazione di domicilio, furto.
Pubblico Ministero: Gianluca Salvatori
Avvocato difensore: Enrico Solito
Giudice unico: Carlo Eugenio Casini

Ore 18 Assemblea de Uno Studio in Holmes. Elezione del presidente.


Ore 19.30 Teatro del Sale:
Cena sociale e spettacolo teatrale.



Domenica 25 novembre

Ore 10-12 Accademia, Museo degli strumenti musicali:
visita guidata e dimostrazione delle “sottili differenze tra uno Stradivari e un Amati”.
Cosa veramente disse Sherlock Holmes.

Ore 12 Storico caffè delle Giubbe Rosse in piazza della Repubblica.
Passeggiata nel centro di Firenze con brindisi ai venti anni di Uno Studio in Holmes
e aperitivo di arrivederci.

Ore 13-14 Luca Crovi (ITA) : “Tutti i Colori del Giallo”
trasmissione in diretta da Firenze su Radio2.

1 commento:

Alouette ha detto...

Ciao!
Come ha trovato la manifestazione?
Sono impaziente di ascoltare le prime impressioni!
Buonasera!
(e complimenti per il blog!)